foto di coppia che si è sottoposta a fecondazione assistita

III fase fecondazione assistita: prelievo degli ovociti

Il prelievo degli ovociti viene effettuato con l’aspirazione sotto guida ecografica per via transvaginale. L’intevento può essere effettuato ambulatorialmente, in anestesia locale, e consiste nell’introduzione di un apposito ago all’interno delle ovaie e nell’aspirazione di ogni follicolo al suo interno. Insieme al liquido follicolare viene aspirato anche l’ovocita, con le cellule ad esso annesse.

INFOGRAFICA-Fasi della fertilizzazione in vitro - Centro Demetra