08 . 06 . 2012

Cosa è l’azoospermia?

Per azoospermia si intende l’assenza di spermatozoi nel liquido seminale. La diagnosi non viene fatta solo valutando un unico, esame seminale, ma richiede sempre una valutazione attenta di almeno due esami dello sperma.

Continua →
08 . 06 . 2012

Cosa significa congelare gli ovociti?

Oggi le nuove tecniche permettono di crioconservare gli ovociti così da poterli utilizzare in seguito e ottenere una gravidanza anni dopo il congelamento.

Continua →
08 . 06 . 2012

I bambini nati con la Pma sono normali?

Malformazioni, malattie cromosomiche, peso alla nascita: quali sono i possibili effetti sullo sviluppo fisico e psicologico dei figli nati grazie con la fecondazione in vitro.

Continua →
04 . 05 . 2012
Off

Cos’è l’infertilità

In medicina, si considera infertile una coppia che non riesce ad avere un figlio dopo due anni di tentativi: questa situazione interessa il 12-15% delle coppie in età fertile.

Continua →
07 . 06 . 2012

Come riconoscerla

Cosa fare quando un figlio non arriva? Ecco le analisi che possono aiutare a identificare le cause dell’infertilità, nella donna e nell’uomo.

Continua →
07 . 06 . 2012

La prevenzione

Le malattie sessualmente trasmesse, alcuni fattori ambientali e lavorativi, insieme ad alcuni stili di vita e l’età della prima gravidanza, rendono più difficile la riproduzione umana spontanea.

Continua →
08 . 06 . 2012

Le cause nell’uomo

L’infertilità maschile è un problema assai più comune di quanto si pensi: il 5-10% degli uomini sposati ha o ha avuto problemi a riprodursi.

Continua →
07 . 06 . 2012

Le cause nella donna

Il deterioramento degli ovociti dovuto all’età, le disfunzioni ormonali, le infiammazioni e le malattie dell’apparato riproduttivo, sono tra le principali cause dell’infertilità nella donna.

Continua →
07 . 06 . 2012

L’infertilità di coppia

L’infertilità è sempre un problema di coppia: quella che va valutata è la potenziale fertilità di un’unione tra un uomo e una donna, e non solo quella dei singoli individui che compongono la coppia.

Continua →